close

Altrevisioni

Cinque minuti di Cosentino, dagli eurosogni ai play out per la D

SI SA che una cosa che comincia male, due volte su tre a voler essere ottimisti finisce anche peggio. Dieci mesi fa era chiaro che l’addio improvviso di Alessandro Erra, maturato in pieno ritiro, preannunciava un campionato difficile, fatto soprattutto di delusioni e sofferenza. Così è stato. Il Catanzaro ha lottato tutto l’anno per la salvezza inseguito dallo spauracchio della ...