close
Radio Popolare Catanzaro Party

Radio Popolare Catanzaro Party

Mercoledì 22 agosto presso il Villablanca a Caminia di Stalettì si terrà una serata di musica per sostenere la radio indipendente che da settembre sarà fruibile in streaming. Rpc opera già in differita su Terramara.it. Tanti dj’s catanzaresi hanno aderito all’appello lanciato dalla neonata emittente e si alterneranno in consolle a partire dalle 23.

Un appuntamento imperdibile per sostenere una voce indipendente che racconterà la città, in lungo e in largo, in tutte le sue declinazioni, proponendo un palinsesto fatto di musica, cronaca e magazine.


Suoni a sostegno di Radio Popolare Catanzaro

Luca Mauro
Benny Black
NdujaBitz
DìBeat
Tommy Rotundo
Docta P
Catanzion
Kuanshot (Tano e SKG)
Mayor
Brian
Paolino Voci

L’abbonamento a Radio Popolare Catanzaro è lo strumento più semplice e immediato per sostenere la radio. Abbonarsi significa essere parte attiva del nostro progetto, facendo crescere un’emittente assolutamente indipendente. Rpc è attenta alla società, ai diritti dei più deboli, ai senza voce, a chi non ha una rappresentanza.

 

 

 

PERCHÉ SOSTENERCI

– Perché Radio Popolare Catanzaro, nata per iniziativa di un gruppo di giornalisti è una radio di informazione indipendente, non finanziata da lobby economiche o partiti politici, ma ispirata a criteri di trasparenza e no-profit.

– Perché l’indipendenza di Radio Popolare Catanzaro vive del sostegno degli abbonati.

– Perché Radio Popolare Catanzaro fa parte di Popolare Network, l’unica rete nazionale italiana di radio indipendenti.

– Perché Radio Popolare Catanzaro non è solo una radio indipendente, è anche sinonimo di qualità: questa qualità è resa possibile dal sostegno degli abbonati.

– Perché Radio Popolare Catanzaro può limitare il numero degli spot pubblicitari, della sua programmazione. Non solo. È anche in grado di limitare e selezionare gli inserzionisti pubblicitari, rifiutare spot che in qualche modo offendono la dignità della persona.

– Perché su Radio Popolare Catanzaro grazie al sostegno degli abbonati anche la programmazione musicale è completamente svincolata dagli interessi promozionali e dai condizionamenti delle case discografiche

– Perché Radio Popolare Catanzaro è aperta al confronto e all’opinione degli ascoltatori. Mira a crescere e a migliorarsi accogliendo pensieri e proposte di chi la tiene viva, gli abbonati.

COME SOSTENERCI:

La cifra minima è di 50 euro all’anno

Ci si può abbonare in diversi modi:

–         L’abbonamento a Radio Popolare Catanzaro si può pagare con bonifico bancario. L’importo annuale minimo è di 50,00 €.

–         Beneficiario: Arpress (Radio Popolare Catanzaro)

–         banca 05256 BANCA POPOLARE DEL MEZZOGIORNO – Sede di Catanzaro – filiale 04400

–         EU IBAN (*)IT 81 Z 05256 04400 000000959023

(*) in vigore dal 1° gennaio 2008

 Donazione: basta cliccare sul tasto “donazione” presente sulla home page di Terramara.it e seguire le istruzioni sul conto pay-pal

      -in CONTANTI o a mezzo assegno: nella sede di Radio Popolare Catanzaro (piazza Duomo – 3)

 

Contatti: radiopopolarecatanzaro@gmail.com, redazione.terramara@gmail.com

               indirizzo: piazza Duomo, 3 – telefono/fax: 0961/532735


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *