close
Canzone italiana. “Noi, gente del sud, siamo generosi”

Canzone italiana. “Noi, gente del sud, siamo generosi”

A parlare è il cantante, Franco Simone, che il prossimo 8 agosto sarà in tournèe a Cirò, e che ha deciso, di allacciare un rapporto più stretto con la Calabria. Periodicamente, regalerà su questa testata riflessioni ed emozioni tratte dai programma Dizionario dei sentimenti, scritto e condotto dallo stesso artista, in onda su Gold Sat (canale 856 di Sky) alle 20 e trenta

“Devo molto alla Calabria, terra che amo moltissimo e da cui sono partite tante mie tournèe. Ho un rapporto speciale, poi, con i calabresi, forse perché noi gente del Sud siamo generosi, semplici, altruisti. Ogni volta che mi sono trovato in giro per la Calabria, oltre che a scoprire posti stupendi, ho allacciato rapporti che vanno oltre il puro piano professionale: in tanti anni di carriera, posso dire con fierezza che in Calabria ho tanti amici veri!”.

A parlare è il cantante, Franco Simone, che il prossimo 8 agosto sarà in tournèe a Cirò, e che ha deciso, proprio per quanto ha affermato sopra, di allacciare un rapporto più stretto, dal punto di vista professionale, con la Calabria: periodicamente regalerà ai lettori di Terramara riflessioni ed emozioni tratte dai programma Dizionario dei sentimenti, scritto e condotto dallo stesso artista, in onda su Gold Sat (canale 856 di Sky) alle ore 20,30.

Franco Simone segue dai tg o dai giornali nazionali quanto accade in Calabria, e ogni volta che scambi quattro chiacchiere con lui – anche telefonicamente – non risparmia il suo dispiacere, verso una regione “che merita molto di più proprio perché ha tanto da offrire”.

Da oggi, quindi, Franco Simone ci renderà partecipi dei suoi sentimenti, di quel ‘Dizionario’ che ha già ospitato tanti big della musica, e che martedì sera è andato in onda con uno speciale, ‘Grazie Mina’. Afferma: “Partendo dal principio che Mina non va messa in discussione, ma solo  ascoltata, amata, ringraziata, benedetta! Non è stato il “solito” programma che spesso cade in un taglio più da “ricordo” che non da tributo, ma un omaggio ad una grande della canzone italiana, anzi, internazionale”.

Ospiti, – Antonella Bucci con la sua rilettura di brani di Mina raccolti nel cd “Reloaded”; Mauro Mengàli (degli Oro, quelli di “Vivo per lei”), al piano per il duetto Franco Simone/Antonella Bucci di “E penso a te”; Fernando Fratarcangeli, scrittore e direttore della rivista Raro, che porta con sé i dischi più rari della discografia di Mina (pubblicati in Turchia, Stati Uniti, Giappone.

In chiusura, ha duettato con Rita Cammarano, soprano del Teatro dell’Opera di Roma, dedicando a Mina, amante della lirica, il suo nuovo brano “Se una notte”.

Sui monitor ha campeggiato un bellissimo ritratto di Mina realizzato apposta per il programma da Silvia Leone (Istituto d’Arte di Firenze).

Intanto, sulla rivista Raro, per la rubrica “Pensiero d’autore”, Simone ha dedicato un bellissimo servizio al grande Nicola Arigliano.


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *